Arrosto Gyros di pollo farcito al forno

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Categoria: Le tranquille
Pubblicato Martedì, 31 Dicembre 2013 14:59
Scritto da Chef Mapel
Visite: 2140

Le spezie Gyros

Il composto Gyros per marinare le carni si trova già pronto in alcuni negozi. Nel caso in cui non lo troviate, potete preparare qualcosa di simile aggiungendo gli ingredienti (più o meno a seconda della preferenza) che lo compongono: sale, coriandolo, curcuma ,origano, prezzemolo, cumino, pepe, sedano, maggiorana, timo, semi di trigonella, senape in polvere, aglio, pepe di cayenna, zenzero, chili, chiodi di garofano. Ovviamente non è semplice reperire tutte queste spezie anche se in polvere, quindi aggiungete quelle di cui disponete secondo il gusto personale.

Tempo di preparazione e cottura circa 1 ora e 15 minuti

Ingredienti per 2 persone:
300g di petti di pollo (o se preferite tacchino), 80g di salsiccia, 80g di coppa, 50g di prosciutto cotto, 100g di provola o provolone dolce, 1 cucchiaio da tavola di Gyros, carta da forno, spago per arrosti, 1/2l di acqua.

Preparazione dell' impasto:

Con un tritatutto macinate la salsiccia, la coppa e il cotto, metteteli in un piatto o in una ciotola e successivamente macinate la provola. Unite il tutto mescolando bene con le mani e formate un salsicciotto.

Preparazione e cottura:

Preriscaldate il forno a 180°.

Fate bollire mezzo litro d' acqua con l' aggiunta di un cucchiaio di Gyros. Battete le bistecche di pollo con un pestacarne e successivamente affiancatele sovrapponendo i bordi come a formare un unico bisteccone. Prendete il ripieno e adagiatelo sulle bistecche, arrotolatele sul ripieno in modo da formare un salame e legatelo con lo spago. Bagnate un foglio di cartaforno e strizzatelo bene, avvolgete l' arrosto e rotolatelo per compattarlo tenendo i lati arrotolati  come una caramella e fate qualche foro sopra e sotto con uno stuzzicadenti. Mettete l' arrosto in una teglia da forno e bagnatelo col brodo di gyros. Infornate per un' ora, avendo cura di girarlo ogni 20 minuti e di bagnarlo col brodo. Una volta cotto potete slegarlo e servirlo tagliandolo a fette.